14 Ott

Comunicazione - Contributi alle associazioni per attività afferenti ai servizi alla persona a favore di fasce deboli della popolazione.

Si comunica che, in seduta pubblica, il giorno 17 Ottobre 2022 ore 10,00 presso il Comune di Altamura si apriranno le buste inerenti le proposte progettuali relative alla concessione di contributi alle associazioni del terzo settore per attività e iniziative afferenti i servizi alla persona a favore di fasce deboli della popolazione.

14 Ott

Avviso Pubblico – Misure di sostegno economico di cui al comma 3 dell’articolo 5 della Legge Regionale n. 45/2013 – Anno d'imposta 2021

La Regione Puglia, con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1432 del 13/09/2016, ha disciplinato le modalità applicative per l’accesso alle misure di cui al comma 3 dell'art. 3 della L.R. n. 40/2015, riguardanti la fruizione delle detrazioni all’addizionale regionale IRPEF per carichi di famiglia.

Si tratta di agevolazioni dirette a famiglie con più di tre figli a carico, che non possano fruire, per il livello di reddito, delle detrazioni all’addizionale regionale all’IRPEF previste dalla stessa legge di bilancio 2014.

Il soggetto IRPEF, per poter usufruire delle misure di sostegno economico previste dal comma 3 dell’articolo 3 della Legge Regionale n. 40/2015 (fino ad esaurimento fondi), deve presentare apposita istanza al Comune di residenza entro il 31/12/2022 (anno successivo a quello cui si riferiscono le detrazioni - 2021, utilizzando il modello allegato.

L’Ambito territoriale di Altamura erogherà agli aventi diritto le misure di sostegno economico riguardanti le detrazioni all’addizionale regionale IRPEF per carichi di famiglia.

12 Ott

Giornata mondiale del pane 2022: un ricco programma di eventi per il pane di Altamura Dop

È stato presentato mercoledì 12 ottobre, nel palazzo della Presidenza della Regione Puglia, il programma degli eventi organizzati dal Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Pane di Altamura a D.O.P. che si terrà ad Altamura il prossimo 16 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale del Pane.

Alla conferenza stampa hanno preso parte l’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, la vice sindaca di Altamura, Raffaella Petronelli, e la presidente del Consorzio, Lucia Forte, e il direttore del Consorzio, Michele Saponaro.

Particolarmente ricco il calendario degli eventi organizzati per il prossimo 16 ottobre dal Consorzio che prevede eventi, spettacoli e mostre ricchi di riferimenti alle tradizioni culturali, religiose e spirituali che il pane evoca, come le mostre di artisti contemporanei, cooking show e spettacoli.  

L’assessore regionale all’Agricoltura, Donato Pentassuglia, ringraziando il  Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione del Pane di Altamura e il Comune di Altamura, ha tenuto a sottolineare che “la Giornata mondiale del Pane è per certo un’occasione importante  di promozione e valorizzare di uno dei prodotti pugliesi che rappresenta l’emblema di una comunità e di tutta la nostra regione. Ma questo momento celebrativo – ha detto - è anche pretesto per riflettere su un prodotto, il pane, che porta con sé una riflessione profonda legata al tema della biodiversità, come anche alla storia, all’identità, alle tradizioni e, al tempo stesso, al futuro della nostra regione. Il pane è un elemento essenziale della tavola pugliese e della storia di ciascuno di noi. A questo prodotto, in particolare, rivolgiamo la nostra attenzione, cogliendo il pretesto della giornata mondiale ad esso dedicata, per riflettere concretamente anche sulle criticità attuali di tutto il sistema agroalimentare. L’aumento dei costi di produzione legato al caro energia come l’aumento del costo delle materie prime hanno messo in difficoltà il sistema di impresa. Un processo che poi inevitabilmente si ripercuote sul consumatore vessato dall'aumento del prezzo del prodotto finale. Serve, quindi, una responsabilità e sensibilità tutti gli attori coinvolti nella catena produttiva e di trasformazione. Dobbiamo difendere questo patrimonio e chiedere provvedimenti al Governo nazionale uscente e al prossimo che consentano di recuperare quel gap infrastrutturale legato alla rete energetica e anche delle reti di approvvigionamento. Dobbiamo fare squadra - ha concluso l’assessore - noi come istituzione regionale insieme a tutti gli attori coinvolti. Partiamo da questa giornata per ragionare di tutto ciò e provare a trovare soluzioni, in un concerto di azioni e di idee, insieme a tutti gli operatori con le loro vite, la loro storia, ma anche con le ambizioni di un intero territorio. E’ una giornata che oggi mette in vetrina una Puglia dei prodotti e dei sapori che viaggia parallelamente con quella dei saperi e con un percorso culturale che fa grande la nostra regione”.

“Il Consorzio per la tutela e valorizzazione del Pane di Altamura Dop non poteva non cogliere questa occasione – ha detto la presidente del Consorzio, Lucia Forte - per organizzare un ricco ed interessante calendario di eventi ed iniziative, partendo proprio dal significato più profondo ed universale del pane. Perché l’aspetto rilevante e significativo è quello produttivo a cui aderiscono tutte le aziende della filiera DOP (agricoltori, molitori, panificatori) con tutte le conseguenti ricadute sul tessuto imprenditoriale, economico e sociale del territorio. Il pane ad Altamura è elemento basilare della dieta mediterranea e il suo valore va oltre gli aspetti nutrizionali in quanto è carico di una forte connotazione simbolica, ma rappresenta anche un volano per l’economia del territorio, rappresentando un brand internazionale del ‘made in Italy’ che dà lustro alla nostra Altamura e alla Puglia. È prodotto rappresentativo e identitario della nostra cultura alimentare e delle nostre tradizioni. Nel suo impasto sono presenti valori culturali e spirituali. Nella ricetta del pane d’Altamura sono condensati secoli di storia e i valori più profondi della nostra comunità . Il pane offre la possibilità di valicare i confini e metterci in comunicazione con il mondo. Il Consorzio, assolvendo alle sue primarie finalità di promozione e valorizzazione, oltre che di tutela, ha il compito di custodire la tradizione valorizzandone i suoi molteplici aspetti, ma proiettandola al futuro seguendo un percorso di crescita ed evoluzione produttiva e imprenditoriale, improntato ai valori della sostenibilità, ponendo così l’intera filiera nelle condizioni di essere al passo con i tempi che si evolvono e cambiano velocemente; dobbiamo farlo guardando al mercato, ascoltandolo e compiendo scelte che mirino a soddisfarlo pienamente. Il tutto seguendo un’unica direttrice: generare valore aggiunto equamente distribuito tra tutti gli attori della filiera ponendo all’apice della stessa il consumatore e la collettività”.

"Il 16 ottobre sarà un grande giorno – ha scritto in un messaggio la sindaca di Altamura Rosa Melodia - perché celebreremo la giornata dell'orgoglio altamurano. Rivolgo un grande ringraziamento alla Presidente Lucia Forte e al Consorzio di tutela e valorizzazione del Pane di Altamura a D.O.P. per lo straordinario sforzo organizzativo grazie al quale, in occasione della Giornata mondiale, Altamura sarà davvero la capitale italiana del pane. Un titolo non onorifico né solo simbolico ma nei fatti perché il nostro prodotto è stato il primo a ottenere la Dop in Europa e perché è il principale biglietto da visita della città. Il pane rappresenta cultura alimentare, gusto, legame, identità; racconta il territorio e le persone che lo producono. Per questo l'Amministrazione comunale affianca e sostiene il Consorzio in questa Giornata".

"Domenica esprimeremo la fierezza di appartenenza e rifletteremo – ha dichiarato la vice sindaca di Altamura Petronelli - sull'importanza dei corretti stili di vita che sono legati in modo imprescindibile al benessere. Per accogliere l'evento in modo ancora più significativo, il Comune ha organizzato una domenica ecologica, senza auto nel centro cittadino, per favorire la fruizione dei luoghi e delle piazze dove i vari appuntamenti andranno in scena insieme ad altre iniziative programmate nel fine settimana".

Per scaricare o consultare l'intero programma: https://www.panealtamuradop.it/giornata-mondiale-del-pane-2022/

12 Ott

Protezione civile pugliese, allerta meteo gialla per i giorni 13-14 ottobre 2022

In data 12 ottobre 2022, la sezione pugliese della Protezione civile ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 08.00 del 13 ottobre e per le successive 12 ore. Evento previsto: "Precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale sulla Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone del territorio, con quantitativi cumulati localmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento".

In data 13 ottobre 2022, la sezione pugliese della Protezione civile ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 20.00 del 13 ottobre e per le successive 24 ore. Evento previsto: "Precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati".

 

Per un costante aggiornamento è possibile consultare la pagina dedicata ai messaggi della Protezione civile pugliese: https://protezionecivile.puglia.it/messaggi-di-allerta

La Protezione civile di Altamura raccomanda le consuete norme comportamentali nei casi di eventi climatici avversi, come riportato nella seguente pagina:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile/allerta-meteo

Pagina della Protezione Civile di Altamura

Pagina della Protezione civile con il piano comunale, le norme comportamentali e i numeri utili -- https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile

Altre raccomandazioni di Protezione Civile

In caso di eventi climatici avversi e/o calamitosi, è sconsigliato percorrere le vie sotto-indicate su cui è posizionata apposita segnaletica di pericolo (ordinanza dirigenziale n. 117 del 29/05/2019).
Elenco vie soggette ad allagamenti (segnaletica di "Strada soggetta ad allagamento"):
Via Colletta; via Cassano angolo via Clemente; via Mura Megalitiche; via Gravina angolo via del Mandorlo; via delle Cappelle; località Crapolicchio Laudati (Centopozzi); S.C.E. 26 S.C. Cassanese.
Viabilità con segnaletica di "strada sdrucciolevole per ghiaccio": via delle Cappelle.

Inoltre, in circostanze climatiche avverse e/o calamitose, è sconsigliato percorrere i sottopassi (pedonali, stradali o ferroviari).

 

Dal Palazzo di Città, 12 ottobre 2022

Aggiornamento al 13 ottobre 2022

11 Ott

Domenica ecologica il 16 ottobre, le disposizioni per la circolazione stradale

Con deliberazione n. 71 del 27/06/2022 la Giunta comunale ha stabilito di organizzare tre domeniche ecologiche sino alla fine dell'anno, al fine di sensibilizzare la cittadinanza alla mobilità sostenibile, che andrebbe a limitare il grave problema del traffico. La limitazione dell'uso dei veicoli a motori, sebbene limitata ad alcune fasce orarie delle tre giornate, comporta indubbi benefici: riduzione dei livelli di inquinamento, miglioramento della vivibilità urbana, maggiore socialità nelle piazze e nelle strade cittadine,ecc.

La prima Domenica ecologica è indetta domenica 16 ottobre, giornata in cui si tengono importanti manifestazioni quali la Festa del Dono, organizzata dall'Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni, e la Giornata mondiale del pane, organizzata dal Consorzio per la tutela e la valorizzazione del pane a Dop (denominazione di oirigine protetta) con il patrocinio e il sostegno dell'Amministrazione comunale.

La Domenica ecologica comporta il divieto di circolazione veicolare in parte dell’abitato. Con ordinanza n. 369 del Comando di Polizia Locale si dispone:

È vietata la circolazione degli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori domenica 16 ottobre 2022, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 nell’abitato di Altamura e precisamente nelle zone comprese nel seguente perimetro:

 Piazza Unità D'Italia angolo Corso Federico (lato destro del senso di marcia, costeggiando le mura);
 Corso Vittorio Emanuele II;
 Piazza San Lorenzo;
 Corso Umbero I;
 Via Zara;
 Piazza Resistenza;
 Via XX Settembre;
 Piazza Zanardelli (da angolo via XX settembre e sino a Viale Martiri)
 Via O. Serena;
 Via S.Ronchetti (sino angolo via Zara)
 Viale Martiri (sino incrocio con via Milano).

Tale divieto non si applica alle seguenti categorie di veicoli:
 agli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori ad emissione zero (a motore elettrico);
 ai veicoli delle Forze di Polizia, delle Forze armate. dei Vigili del Fuoco;
 agli autoveicoli di pronto soccorso;
 ai mezzi di trasporto pubblico;
 ai taxi ed alle autovetture di noleggio con conducente;
 ai veicoli utilizzati per il trasporto di portatori di handicap, muniti di relativo contrassegno;
 ai veicoli di medici in visita domiciliare urgente, guardia medica muniti del contrassegno dell’Ordine dei Medici;
 agli autoveicoli adibiti al trasporto merci deperibili ed animali vivi;
 ai veicoli appartenenti alla società Teknoservice.

L'Amministrazione invita l'intera cittadinanza ad aderire all'iniziativa e a lasciare l'auto tutte le volte che non è necessaria. Un invito che non vale solo per questa domenica ma sempre.

Si allega ordinanza di Polizia Locale.

Dal Palazzo di Città, 11 ottobre 2022

11 Ott

Festa del dono (15, 16 e 17 ottobre): scopi dell'iniziativa e programma

Con legge n. 110 del 14 luglio 2015, denominata Istituzione del «Giorno del dono», la Repubblica Italiana riconosce il 4 ottobre di ogni anno «Giorno del dono», al fine di "offrire ai cittadini l'opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, ravvisando in esse una forma di impegno e di partecipazione nella quale i valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione trovano un'espressione altamente degna di essere riconosciuta e promossa". Ogni anno l'Istituto italiano donazione (IID) sensibilizza gli italiani con i programmi del #donoday. Le giornate possono essere organizzate sino al 31 ottobre.

L'Amministrazione comunale di Altamura ha deciso di aderire al «Giorno del dono» con un programma di tre giornate, 15, 16 e 17 ottobre, in piazza Zanardelli e presso l'atrio del Liceo "Cagnazzi". L'iniziativa è organizzata dall'Amministrazione comunale, in collaborazione con numerosi enti ed associazioni.

L'iniziativa viene presentata giovedì 13 ottobre, alle ore 11.00, presso la Sala consiliare.

La manifestazione si apre sabato 15 ottobre, nell'atrio del "Cagnazzi", con i saluti istituzionali della sindaca Rosa Melodia, dell'assessore alle politiche giovanili e all'inclusione sociale Adriano Antonacci e del dirigente scolastico Biagio Clemente.

Di seguito la locandina con il programma.

10 Ott

Settimana delle Scarpette rosse, tavolo di concertazione convocato in data 18 ottobre

Martedì 18 Ottobre, alle ore 18.00, presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città, si terrà un tavolo di concertazione aperto ad associazioni, scuole, gruppi ecc. per la definizione di iniziative per la Settimana delle Scarpette Rosse, momento di riflessione e sensibilizzazione sul fenomeno della violenza sulle donne. Quest'anno la Settimana delle Scarpette rosse avrà per filo conduttore il tema "Io non ho paura".

In continuità con le iniziative tenutesi anche negli scorsi anni, su impulso della Sindaca Rosa Melodia e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Altamura, presieduta dalla Consigliera Angela Miglionico, il tavolo è organizzato di concerto con l'Assessorato alle politiche sociali rappresentato dall’avv. Vito Menzulli.

Parteciperanno la Giunta, le Consigliere e i Consiglieri comunali.

Con invito a tutte e tutti a partecipare.

Dal Palazzo di Città, 10 ottobre 2022

09 Ott

Protezione civile pugliese: allerta meteo per il giorno 10 ottobre 2022

In data odierna, 9 ottobre 2022, la sezione pugliese della Protezione civile ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 08.00 del 10 ottobre e per le successive 12 ore. Evento previsto: "Precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita', frequente attività elettrica e forti raffiche di vento".

Per un costante aggiornamento è possibile consultare la pagina dedicata ai messaggi della Protezione civile pugliese: https://protezionecivile.puglia.it/messaggi-di-allerta

La Protezione civile di Altamura raccomanda le consuete norme comportamentali nei casi di eventi climatici avversi, come riportato nella seguente pagina:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile/allerta-meteo

 

Pagina della Protezione Civile di Altamura

Pagina della Protezione civile con il piano comunale, le norme comportamentali e i numeri utili -- https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile

 

Altre raccomandazioni di Protezione Civile

In caso di eventi climatici avversi e/o calamitosi, è sconsigliato percorrere le vie sotto-indicate su cui è posizionata apposita segnaletica di pericolo (ordinanza dirigenziale n. 117 del 29/05/2019).
Elenco vie soggette ad allagamenti (segnaletica di "Strada soggetta ad allagamento"):
Via Colletta; via Cassano angolo via Clemente; via Mura Megalitiche; via Gravina angolo via del Mandorlo; via delle Cappelle; località Crapolicchio Laudati (Centopozzi); S.C.E. 26 S.C. Cassanese.
Viabilità con segnaletica di "strada sdrucciolevole per ghiaccio": via delle Cappelle.

Inoltre, in circostanze climatiche avverse e/o calamitose, è sconsigliato percorrere i sottopassi (pedonali, stradali o ferroviari).

Altamura, 9 ottobre 2022

07 Ott

Convocazione Consiglio Comunale in sessione straordinaria per il 24 Ottobre 2022 ore 17.00

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione straordinaria per il 24 Ottobre 2022 alle ore 17:00, in presenza presso la Sala Consiliare, accesso Via Pasquale Caso, come da odg allegato e successivo aggiuntivo.

La riunione sarà trasmessa su Canale 2 tv ed in diretta streaming sul canale Youtube Comune di Altamura

06 Ott

Concorso pubblico n. 3 posti di “funzionario esperto amministrativo giuridico con competenza in ambito di supporto in procedure di gara” cat. D - Pubblicazione diario prove scritte e orali.

Si comunica che, sul sito istituzionale nella sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso/Concorsi 2021, è stato pubblicato il diario delle prove del concorso per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 3 posti di Funzionario amministrativo giuridico con competenza in ambito di supporto in procedure di gara cat. D.

Cliccare qui