Venerdì, 29 Novembre 2019 13:24

Esumazioni ed estumulazioni

ESUMAZIONI ED ESTUMULAZIONI ORDINARIE

L'esumazione consiste nel recupero dei resti delle salme sepolte in terra e nella loro successiva collocazione. Le esumazioni si suddividono in ordinarie e straordinarie.

Vengono eseguite dopo 10 anni dall'inumazione.

L'estumulazione consiste nel recupero dei resti delle salme sepolte in loculi, tombe di famiglia e nella loro successiva collocazione. Le estumulazioni si suddividono in ordinarie e straordinarie.

Vengono eseguite dopo la scadenza della concessione del loculo / celletta ossario.

Le esumazioni e le estumulazioni avvengono su programmazione. I Servizi cimiteriali provvedono a pubblicizzare le operazioni con manifesti e avvisi online oltre che a spedire ai parenti dei defunti, 20/30 giorni prima delle attività un avviso contenente tutte le informazioni necessarie.

I resti possono essere tumulati in ossari, loculi, tombe di famiglia, trasferiti fuori comune o depositati nell'ossario comune (quest'ultima sistemazione è gratuita).

ESUMAZIONI ED ESTUMULAZIONI STRAORDINARIE

Sono straordinarie tutte le esumazioni ed estumulazioni effettuate prima dei termini previsti per le esumazioni ed estumulazioni ordinarie, fatti salvi i casi previsti per legge.

Vengono autorizzate esclusivamente per ricongiungimenti, traslazioni, trasporto in altro comune, cremazioni, tumulazione in tomba di famiglia.

Da maggio a settembre compresi, sono vietate le esumazioni straordinarie (D.P.R. 285/90).

NORMATIVA

Regolamento di Polizia Mortuaria D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285

INFO

Servizio Stato Civile - Via Madonna della Croce 189

tel. 080/3165714 - pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.