Onofrio Bruno

Onofrio Bruno

Sono in funzione ad Altamura i primi punti di facilitazione digitale attivati nel Centro Aperto Minori di Via Londra e nel Centro Sociale polivalente per Anziani “Simone Viti Maino” in Viale Martiri del 1799, 5A. Gli sportelli/punti di facilitazione digitale sono luoghi fisici pensati per promuovere l’inclusione e l’alfabetizzazione digitale, nei quali i cittadini, grazie alla disponibilità di operatori qualificati, possono ricevere:
supporto individuale e su richiesta nell'utilizzo di Internet e dei dispositivi digitali per operazioni quali l'accesso a servizi digitali come SPID e PagoPA, nonché l'utilizzo del digitale nella vita quotidiana;
formazione/assistenza personalizzata per prenotare sessioni di formazione e assistenza individuale, durante le quali i facilitatori digitali li accompagneranno nell’utilizzo di internet, delle tecnologie e dei servizi pubblici digitali;
formazione in gruppi, sia in presenza sia tramite canali online, per accedere a formazione su misura per le diverse esigenze. I corsi possono includere applicazioni pratiche, esercitazioni, risoluzione di problemi pratici e approfondimenti su temi specifici;
formazione online per i cittadini interessati ad apprendere e sviluppare competenze digitali in modo indipendente, quando e dove lo desiderano;
informazioni e supporto alle domande per accedere al RED – Reddito di dignità 2023, la misura di sostegno attivata dalla Regione Puglia.

Il progetto di facilitazione digitale ha come obiettivo generale l’accrescimento delle competenze digitali di base dei cittadini baresi, al fine di favorire l'uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie. Questo permetterà di promuovere il pieno godimento dei diritti di cittadinanza digitale attiva da parte di tutti i cittadini e di incentivare l'uso dei servizi online, semplificando il rapporto con la Pubblica Amministrazione.

Coloro che vorranno avvalersi del servizio di facilitazione digitale potranno recarsi presso le sedi, nei seguenti orari.
Centro Aperto Minori: dal Lunedì al Giovedì dalle ore 08:30 alle 13:30, il Venerdì dalle ore 08:30 alle 12:30.
Centro Sociale polivalente per Anziani “Simone Viti Maino”: dal Lunedì al Giovedì dalle ore 08:30 alle 13:30, il Venerdì dalle ore 08:30 alle 12:30.
Per ulteriori informazioni: 3285376041 (anche whatsapp) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Dal Palazzo di Città, 17 giugno 2024

Avviso per "Reddito di Dignità pugliese -RED 2023 Presentazione di Manifestazioni d’Interesse a Progetti d’Inclusione per il Reddito di Dignità 2023 negli Ambiti Territoriali Sociali (in attuazione della L.R. n. 3/2016) ai sensi della “Nuova disciplina in materia di tirocini extracurriculari” stabilita dalla Legge Regionale 10 novembre 2023, n. 26".

In allegato:

- avviso;

- determinazione dirigenziale;

- modello per manifestazione di interesse;

- autodichiarazione.

 

Dal Palazzo di Città

In chiusura dell'anno scolastico, nella nostra città sono numerose le iniziative in cui sono protagoniste le scuole di ogni ordine e grado.
 
Ieri l'Amministrazione comunale ha deciso di premiare le eccellenze tra gli studenti e le studentesse delle scuole Primarie e Secondarie della città di Altamura. Nella Sala consiliare l'Assessore alla Pubblica Istruzione Lucia Diele ha consegnato gli attestati di merito e stima a tutti coloro che si sono distinti in competizioni scolastiche, nazionali e regionali, a dimostrazione del fatto che le scuole si impegnano anche in concorsi di varie tipologie e tematiche. L’Amministrazione ringrazia le istituzioni scolastiche, i dirigenti, il personale tutto e gli studenti per l’impegno dimostrato e per aver dato valore alla città di Altamura.
 
Sempre nella giornata di ieri il sindaco Vitantonio Petronella e l'assessore Diele hanno partecipato all'ultima seduta del primo Consiglio comunale dei Ragazzi. Si è concluso, infatti, il mandato consiliare degli alunni che hanno fatto parte dell'assise. In questi mesi ci sono stati momenti di confronto e dialogo in cui da una parte i ragazzi hanno conosciuto meglio l'ente locale e dall'altra l'Amministrazione e la Commissione Pari opportunità hanno ascoltato e "guardato" la città con gli occhi dei bambini.
 
Nell'ultima seduta è stata approvata una delibera per la riduzione dei rifiuti nelle scuole di Altamura. In merito, invece, alle precedenti deliberazioni il Consiglio comunale dei Ragazzi ha ottenuto un primo risultato: l'Amministrazione comunale ha annunciato che saranno incrementati i fondi per l'acquisto di attrezzature sportive per le palestre. Tra sorrisi, saluti finali e foto di rito, il Consiglio comunale dei Ragazzi dà appuntamento al prossimo anno scolastico, in cui si procederà al rinnovo con le elezioni nelle scuole primarie.
 
Le gallerie fotografiche sono pubblicate sulla pagina Facebook:
 
 
Dal Palazzo di Città, Staff del Sindaco

La Protezione civile della Regione Puglia ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 13.00 del 02.06.2024 e per le successive 24 ore.

Evento previsto: precipitazioni da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia meridionale e occidentale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati sui settori interni occidentali.

 

Per un costante aggiornamento è possibile consultare la pagina dedicata ai messaggi della Protezione civile pugliese: https://protezionecivile.puglia.it/messaggi-di-allerta

La Protezione civile di Altamura raccomanda le consuete norme comportamentali nei casi di eventi climatici avversi, come riportato nella seguente pagina:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile/allerta-meteo

Pagina della Protezione Civile di Altamura

Pagina della Protezione civile con il piano comunale, le norme comportamentali e i numeri utili:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile

Altre raccomandazioni di Protezione Civile

In caso di eventi climatici avversi e/o calamitosi, è sconsigliato percorrere le vie sotto-indicate su cui è posizionata apposita segnaletica di pericolo (ordinanza dirigenziale n. 117 del 29/05/2019).
Elenco vie soggette ad allagamenti (segnaletica di "Strada soggetta ad allagamento"): Via Colletta; via Cassano angolo via Clemente; via Mura Megalitiche; via Gravina angolo via del Mandorlo; via delle Cappelle; località Crapolicchio Laudati (Centopozzi); S.C.E. 26 S.C. Cassanese.
Viabilità con segnaletica di "strada sdrucciolevole per ghiaccio": via delle Cappelle.

Inoltre, in circostanze climatiche avverse e/o calamitose, è sconsigliato percorrere i sottopassi (pedonali, stradali o ferroviari).

Il Servizio Protezione Civile Altamura monitorerà, anche attraverso le varie articolazioni territoriali, l'evolversi della situazione meteo e, contestualmente, invita la popolazione a consultare le norme comportamentali per l'evento previsto inserite nel sito web del comune di Altamura nella specifica pagina della Protezione Civile.

 

Dal Palazzo di Città

Come da precedente comunicazione, con una cerimonia pubblica, a cui hanno preso parte molte famiglie, il 30 maggio 2024 è stato inaugurato il "Parco Arborato" in memoria delle vittime del Covid-19. In un'area comunale, sul tratto urbano finale di via Carpentino, sono stati messi a dimora 150 lecci, ciascuno recante una targhetta con il nominativo della persona a cui è dedicato.
 
Al momento inaugurale hanno partecipato il sindaco Vitantonio Petronella, il vescovo mons. Giuseppe Russo, il parroco della chiesa di Sant'Anna don Rocco Scalera, l'imprenditore Pietro Ninivaggi e il giornalista Gianni Mercadante. Ninivaggi, in rappresentanza del comitato attività produttive dell'Alta Murgia, ha spiegato come il Parco è nato, realizzato grazie all'iniziativa privata. L'elenco delle persone a cui sono stati intitolati gli alberi non è completo. Pertanto è ancora possibile segnalare le generalità di quanti non sono ancora inseriti.
 
La circostanza di questo pomeriggio ha suscitato grande commozione, nel ricordo di tante persone che non ci sono più, scomparse in un periodo difficile per tutti e doloroso per tanti. A tal proposito il sindaco ha sottolineato l’importanza di un luogo che è un omaggio alla loro memoria.
 
Dal Palazzo di Città, Staff del Sindaco

Il Consiglio comunale dei Ragazzi è stato convocato il 4 giugno 2024, alle ore 9.00, per una deliberazione in materia di riduzione dei rifiuti nelle scuole della città di Altamura.

In allegato l'ordine del giorno.

 

Dal Palazzo di Città, 31 maggio 2024

La Protezione civile della Regione Puglia ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 13.00 del 26.05.2024 e per le successive 7 ore.

Evento previsto: precipitazioni isolate, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli, fino a puntualmente moderati.

 

Per un costante aggiornamento è possibile consultare la pagina dedicata ai messaggi della Protezione civile pugliese: https://protezionecivile.puglia.it/messaggi-di-allerta

La Protezione civile di Altamura raccomanda le consuete norme comportamentali nei casi di eventi climatici avversi, come riportato nella seguente pagina:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile/allerta-meteo

Pagina della Protezione Civile di Altamura

Pagina della Protezione civile con il piano comunale, le norme comportamentali e i numeri utili:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile

Altre raccomandazioni di Protezione Civile

In caso di eventi climatici avversi e/o calamitosi, è sconsigliato percorrere le vie sotto-indicate su cui è posizionata apposita segnaletica di pericolo (ordinanza dirigenziale n. 117 del 29/05/2019).
Elenco vie soggette ad allagamenti (segnaletica di "Strada soggetta ad allagamento"): Via Colletta; via Cassano angolo via Clemente; via Mura Megalitiche; via Gravina angolo via del Mandorlo; via delle Cappelle; località Crapolicchio Laudati (Centopozzi); S.C.E. 26 S.C. Cassanese.
Viabilità con segnaletica di "strada sdrucciolevole per ghiaccio": via delle Cappelle.

Inoltre, in circostanze climatiche avverse e/o calamitose, è sconsigliato percorrere i sottopassi (pedonali, stradali o ferroviari).

Il Servizio Protezione Civile Altamura monitorerà, anche attraverso le varie articolazioni territoriali, l'evolversi della situazione meteo e, contestualmente, invita la popolazione a consultare le norme comportamentali per l'evento previsto inserite nel sito web del comune di Altamura nella specifica pagina della Protezione Civile.

La Protezione civile della Regione Puglia ha emesso un messaggio di allerta meteo, di colore giallo, con validità dalle ore 08.00 del 25.05.2024 e per le successive 12 ore.

Evento previsto: Precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.

 

Per un costante aggiornamento è possibile consultare la pagina dedicata ai messaggi della Protezione civile pugliese: https://protezionecivile.puglia.it/messaggi-di-allerta

La Protezione civile di Altamura raccomanda le consuete norme comportamentali nei casi di eventi climatici avversi, come riportato nella seguente pagina:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile/allerta-meteo

Pagina della Protezione Civile di Altamura

Pagina della Protezione civile con il piano comunale, le norme comportamentali e i numeri utili:

https://www.comune.altamura.ba.it/index.php/it/amministrazione/settori-e-aree-di-competenza/v-settore/servizio-protezione-civile

Altre raccomandazioni di Protezione Civile

In caso di eventi climatici avversi e/o calamitosi, è sconsigliato percorrere le vie sotto-indicate su cui è posizionata apposita segnaletica di pericolo (ordinanza dirigenziale n. 117 del 29/05/2019).
Elenco vie soggette ad allagamenti (segnaletica di "Strada soggetta ad allagamento"): Via Colletta; via Cassano angolo via Clemente; via Mura Megalitiche; via Gravina angolo via del Mandorlo; via delle Cappelle; località Crapolicchio Laudati (Centopozzi); S.C.E. 26 S.C. Cassanese.
Viabilità con segnaletica di "strada sdrucciolevole per ghiaccio": via delle Cappelle.

Inoltre, in circostanze climatiche avverse e/o calamitose, è sconsigliato percorrere i sottopassi (pedonali, stradali o ferroviari).

Il Servizio Protezione Civile Altamura monitorerà, anche attraverso le varie articolazioni territoriali, l'evolversi della situazione meteo e, contestualmente, invita la popolazione a consultare le norme comportamentali per l'evento previsto inserite nel sito web del comune di Altamura nella specifica pagina della Protezione Civile.

Sono aperti i termini per presentare la "manifestazione di interesse" per l'iscrizione, nell'anno scolastico 2024/2025, al servizio educativo dell'Asilo nido comunale rivolto a bambini di età compresa fra i 3 e i 36 mesi. L'asilo nido costituisce un servizio di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie. Le domande di iscrizione possono essere presentate entro la scadenza delle ore 12 del 30 giugno 2024.

Si allegano:

- Avviso;

- Modulo per iscrizione (in pdf);

- Modulo per iscrizione (in odt).

 

Dal Palazzo di Città, 23 maggio 2024

L'Amministrazione comunale fa appello alla cittadinanza e in particolar modo ai titolari di utenze non domestiche a rispettare scrupolosamente le regole della raccolta differenziata della frazione organica perché si riscontra un elevato numero di modalità scorrette.

Dalle analisi effettuate, si rileva che insieme al materiale organico (scarti e avanzi di cucina e alimenti, fondi di caffè, filtri di the ecc.) viene conferito materiale non conforme tra cui contenitori in plastica, bottiglie di vetro, cavi elettrici, materiale tessile ecc. Inoltre, si è ravvisato un frequente utilizzo di buste in plastica anziché di quelle biodegradabili e, in particolare, di sacchi neri spesso utilizzati al fine di occultare il materiale non conforme contenuto negli stessi.

Tali risultati hanno rilevanti conseguenze sia in termini di sostenibilità ambientale, sia in termini economici. Si consideri infatti che il corrispettivo da riconoscere all’impianto per il recupero della frazione organica subisce delle maggiorazioni in ragione della percentuale di frazione estranea rilevata. Sulla base delle analisi condotte, l’incremento di costi che il Comune di Altamura dovrà sopportare per il recupero della frazione organica si attesta al 40% rispetto al corrispettivo base e dunque a circa euro 400.000,00, con conseguenti riflessi negativi sulla TARI.

Si sollecitano quindi le utenze interessate a:
- utilizzare esclusivamente sacchetti biodegradabili e compostabili;
- conferire esclusivamente rifiuti compostabili (scarti e avanzi di cucina e alimenti, fondi di caffè, filtri di the ecc.), evitando categoricamente materiale non conforme come contenitori di vetro o plastica, pannolini, indumenti ecc.

Si provvederà, pertanto, ad intensificare l’attività di controllo e a sanzionare i trasgressori.

 

Dal Palazzo di Città, Staff del Sindaco

23 maggio 2024

Pagina 1 di 14