Una delle più importanti operazioni strategiche dell’Amministrazione Petronella si è conclusa con successo. A seguito di un’apposita analisi condotta dagli uffici finanziari del Comune, era emerso come il Comune di Altamura avrebbe dovuto rimborsare, dal 2024 sino al 2043, un debito residuo di Euro 6.484.395,46 alla Cassa Depositi e Prestiti, relativi a n. 20 mutui contratti in passato e non ancora estinti. Oltre al rimborso della quota capitale di tali mutui, il Comune avrebbe inoltre dovuto sostenere un esborso, a titolo di interessi passivi, pari complessivamente ad Euro 2.595.857,74. A fronte di tale dato, l’Assessore al Bilancio Pasquale Crapuzzo, che ha presentato e proposto al Consiglio Comunale la Delibera, che l’ha approvata a larga maggioranza, di utilizzo parziale dell’avanzo di amministrazione disponile, per estinguere anticipatamente tali debiti, fornisce ulteriori dettagli dell’operazione: “Tenuto conto di un ingente Avanzo di Amministrazione 2023 lasciato in dote al Comune dalla gestione commissariale della Dott.ssa Iaculli con
Pubblicato in Comunicato Stampa
Ai sensi del Regolamento di contabilità finanziaria, art. 11, l'Assessorato al bilancio promuove e coordina forme di consultazione e partecipazione da parte di cittadini, singoli o organizzati, preventive rispetto all'adozione dello schema di Bilancio da parte della Giunta. A tal fine, come da dettato regolamentare, l'assessore al bilancio dott. Pasquale Crapuzzo invita i cittadini a presentare eventuali proposte da sottoporre al vaglio dell'Amministrazione comunale inviando le stesse via Pec all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloake2861e19066ba9e799127f9027ffa728').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addye2861e19066ba9e799127f9027ffa728 = 'protocollo.generale' + '@'; addye2861e19066ba9e799127f9027ffa728 =
Pubblicato in Avvisi ai cittadini
È stato approvato, in Consiglio comunale, il Bilancio Previsionale 2021-2023. La discussione si è articolata in due sedute consiliari (29
Pubblicato in Notizie