Thursday, 08 April 2021 20:14

Processo clan D'Abramo-Sforza: riconosciuto risarcimento danni al Comune di Altamura

Questa mattina, presso l’aula Bunker del Tribunale di Bitonto, il GIP Dott.ssa Paola Angela De Santis ha letto il dispositivo di sentenza sul procedimento penale n.5781/17 RGNR al Clan D’Abramo –Sforza. Alte sono state le pene inflitte ai membri del sodalizio su numerosi capi d'accusa, dal traffico di stupefacenti all'associazione di stampo mafioso. Al Comune di Altamura, costituitosi parte civile, rappresentato e difeso dall’Avv. Giovanni Maria Piscopo è stato riconosciuto il risarcimento per i danni subiti dall’attività criminosa posta in essere dagli imputati, da quantificarsi in sede civile.