"Uomo di Altamura: il più antico Neanderthal. Tra tutela, ricerca e valorizzazione"

Si è tenuta, ieri, la tavola rotonda, aperta alla cittadinanza, dal titolo: "Uomo di Altamura: il più antico Neanderthal. Tra tutela, ricerca e valorizzazione" presso il Cinema Grande di Altamura.

Sono intervenuti Nino Perrone Assessore Comunale alla Cultura, Turismo e rigenerazione, gestione e riuso dei beni culturali; Luigi La Rocca Soprintendente Archeologia, Belle arti e Paesaggio - Città Metropolitana di Bari; Cesareo Troia Vice Presidente Parco Nazionale dell’Alta Murgia; Giovanni Ragone Presidente CARS Altamura; Andrea Borsato School of Environmental and Life Sciences, University of Newcastle – Australia; Giorgio Manzi Paleoantropologo Università La Sapienza Roma. Coordinatore progetto KARST Uomo di Altamura.

La tavola rotonda è stata coordinata da Tiziana Rinaldi CoopCulture - Capofila Rete Museale Uomo di Altamura. Ha concluso l'evento la Sindaca di Altamura Rosa Melodia.

La conoscenza e la partecipazione sono alla base di qualsiasi decisione che coinvolge la collettività. Il dibattito pubblico non si è concluso in un unico incontro. Sarà attivato, inoltre, un forum online sul tema.