ORDINANZA A TUTELA DELLA CATTEDRALE E DELLA CHIESA DI SAN NICOLA

Per tutelare il patrimonio artistico della città di Altamura si è resa necessaria l'ordinanza sindacale n.10 del 12/02/2019 con cui è vietato, nei pressi della Cattedrale e della Chiesa di San Nicola dei Greci, il lancio di coriandoli, tramite tubi ad aria compressa e non, o altri prodotti similari che possano deturparne gli elementi artistici e le piazzole sottostanti, in occasione della celebrazione di matrimoni o altre ricorrenze o eventi.

L'Ufficio Beni Culturali ed Edilizia di Culto della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti ha evidenziato alla Soprintendenza che questi coriandoli rilasciano pigmenti colorati che macchiano gli elementi scultorei e comportano danni al patrimonio artistico, invitando, nel contempo, l'Amministrazione Comunale ad intraprendere ogni azione utile a sensibilizzare la cittadinanza al rispetto e alla tutela dei monumenti.

La violazione dell'ordinanza è punibile con la sanzione amministrativa da 25€ a 500€ e con addebito delle spese di pulizia e di ripristino dei luoghi.