800.000 EURO PER IL PALAZZETTO DELLO SPORT DI VIA PICCINNI

È stato approvato, per un importo di 800.000 € il progetto per i lavori di manutenzione straordinaria del Palazzetto dello Sport di via Piccinni ad Altamura. Si è conclusa la fase delle verifiche, è stata sottoscritta la determina a contrarre e a breve sarà pubblicato il bando per l'aggiudicazione dei lavori.

Fra gli interventi previsti: modifiche funzionali ai locali tecnici esistenti, la demolizione e la riconfigurazione degli spazi dedicati ai servizi per gli spettatori ed al pronto soccorso, il completamento delle finiture degli spogliatoi e dei servizi dedicati ad atleti e arbitri. La pavimentazione oltre che dei servizi anche dell'area di gioco, attualmente costituita da linoleum, sarà costituita da parquet per impianti sportivi provvisto di idoneo materassino elastico sottostante. Sono previsti inoltre interventi di abbattimento delle barriere architettoniche, lavori relativi agli impianti di riscaldamento, idrico-sanitario, antincendio, alla pavimentazione esterna, ai camminamenti pedonali e a tutta la pavimentazione esterna del complesso sportivo. Poiché l'obiettivo principale è quello di rendere la struttura, a lavori ultimati, fruibile per le regolari attività sportive, si provvederà alla fornitura delle attrezzature essenziali: l'impianto di basket, l'impianto di pallavolo, tabelloni elettronici segnapunti, arredi nei locali spogliatoi di atleti e arbitri, nei locali infermeria e pronto soccorso, oltre a tribune prefabbricate. L'Amministrazione Comunale restituirà dopo 10 anni una struttura pubblica alla città e alle associazioni sportive.

L'importo previsto per il Palazzetto dello Sport di via Piccinni si aggiunge ai 2.145.000 € per la realizzazione della palestra nella scuola Padre Pio, ai 2.000.000 € per la manutenzione ordinaria delle strade urbane ed extraurbane, agli oltre 300.000 € per i lavori dell'Istituto “Simone Viti Maino”. Si tratta di interventi approvati per oltre 5.000.000 € in cinque mesi.