04 Mar

Programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare

Il Comune di Altamura intende avviare un percorso di co-progettazione partecipata per aderire al “Programma Innovativo per la qualità dell’abitare” indicando le zone che necessitano prioritariamente di interventi e misure di rigenerazione urbana. 

Alla luce delle richieste specifiche del bando il processo di costruzione delle proposte di partenariato privato sarà supportato da attività formative webinar e di coprogettazione accompagnata dal partenariato istituzionale, socio economico e del terzo settore anche al fine di stabilire la ”governance” della proposta complessiva sancita mediante Protocollo d’intesa.

A tal fine, anche alla luce dei tempi ristretti che la elaborazione della proposta intende prioritariamente avviare, nell’ambito delle aree successivamente descritte, il processo di partecipazione mediante “manifestazione di interesse” che sarà preso a riferimento per i successivi processi, necessari altresì per aprire ad una fase interlocutoria con i soggetti privati e no-profit per la costruzione condivisa del PUG;

Le aree individuate sono:
- Direttrice Piazza Santa Teresa - Palazzo dell'Acquedotto
- Zona via Carpentino 
- Zona via Lago Passarello

La scelta ricade in queste aree perché sono lì ubicati complessi di edilizia residenziale popolare ex L.167/1962, seguendo le indicazioni del programma in premessa illustrato.

È interesse ed obiettivo di questa Amministrazione Comunale mettere in atto tutte le azioni necessarie per candidare al Bando le proposte di rigenerazione urbana delle due aree individuate, che dovranno prevedere un insieme di interventi e misure, tra loro coerenti e funzionalmente connessi, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal decreto e indicando gli obiettivi prioritari della strategia, le modalità principali per il loro raggiungimento anche in termini organizzativi, gestionali e temporali, promuovendo la partecipazione di operatori privati del partenariato economico e sociale. 

La strategia individuata è ulteriormente attuata, anche attraverso l’adozione di strumenti e modelli innovativi di gestione dei processi, volti a ricercare le migliori soluzioni sotto i vari aspetti che caratterizzano i processi di rigenerazione, facilitando i percorsi di condivisione e partecipazione. 

In questa ottica il percorso proposto intende coinvolgere il Partenariato economico e sociale al fine di intraprendere un lavoro comune e condiviso, da formalizzare attraverso una manifestazione d’interesse con l’obiettivo di arricchire il progetto di rigenerazione urbana promosso dall’amministrazione comunale con ulteriori progettualità. 

TAVOLI E INCONTRI DI CO-PROGETTAZIONE PARTECIPATA PROGRAMMATI:

TAVOLI ISTITUZIONALI

  • 17 febbraio 2021 ore 11.00
  • 18 febbraio 2021 ore 11.00
  • 24 febbraio 2021 ore 11.00
  • 2 marzo 2021 ore 11.00

TAVOLI CON IL PARTENARIATO SOCIO ECONOMICO

  • 19 febbraio 2021 ore 15.00
  • 24 febbraio 2021 ore 15.00
  • 26 febbraio 2021 ore 18.00
  • 2 marzo 2021 ore 15.00

WEBINAR DI APPROFONDIMENTO

  • 3 marzo 2021 ore 18.00
  • 5 marzo 2021 ore 18.00
  • 7 marzo 2021 ore 18.00

Gli incontri si terranno in videoconferenza sulla piattaforma Zoom

In considerazione dell’importanza del tema trattato, confidiamo nella partecipazione della cittadinanza.

Per approfondire:

 

Tavola disegno 1Rigenerazione

Raccolta firme per referendum e progetti di legge di iniziativa popolare.

Presso l' Ufficio Elettorale, Via Madonna della Croce 189, sono presenti le seguenti raccolte firme:

 

1) Progetto di legge di iniziativa popolare "Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti".

Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.260 del 20 ottobre 2020.

Scadenza raccolta firme: 31 marzo 2021 (salvo diversa indicazione).

2) Progetto di Legge "Modifica e semplificazione del sistema di formazione iniziale e accesso nei ruoli del personale docente nelle scuole di ogni ordine e grado per garantire la valorizzazione sociale e culturale della professione"

Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.6 del 9 gennaio 2021.

Scadenza raccolta firme: 22 giugno 2021 (salvo diversa indicazione).

Gli orari di apertura al pubblico dell'ufficio elettorale Sono:

dal lunedì al venerdì: 08.15/11.00

giovedì dalle 16.00 alle 18.00.

Per info chiamare il numero 0803165732.

 

 

18 Feb

Nuovo Avviso Pubblico Provi-Provi e Dopo di Noi – Avvio seconda annualità 2021 – (1^ Finestra).

Nuovo Avviso Pubblico Provi-Provi e Dopo di Noi – Avvio seconda annualità 2021 – (1^ Finestra).

La Regione Puglia, con A.D. 189/2021, ha dato avvio alla seconda annualità 2021 per la l'Avviso pubblico e lo schema di Manifestazione di Interesse per l'accesso al contributo PRO.VI e PRO.VI Dopo di Noi selezione dei beneficiari PRO.VI e PRO.VI Dopo di Noi.

Le domande dovranno essere presentate su piattaforma dedicata della Regione – Sezione Inclusione sociale attiva e Innovazione delle reti sociali esclusivamente on-line accedendo al seguente indirizzo: http://bandi.pugliasociale.regione.puglia.it – Procedure Telematiche - “Pro.V.I/Dopo di noi”a partire dalle ore 12.00 del 10 Marzo 2021 alle ore 12.00 del 30 Marzo 2021 (1^ Finestra).

La presentazione dell'istanza prevede obbligatoriamente il possesso di credenziali SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, di livello 2 e una attestazione ISEE Ordinario in corso di validità.

 

In allegato A.D. 189/2021:  Pro.V.I. e Pro.V.I. Dopo di Noi - Indirizzi attuativi per la costruzione dei progetti. Avvio seconda annualità 2021.

17 Feb

Avviato il confronto sulla progettazione per il bando "PINQuA"

L’Amministrazione comunale ha avviato il confronto con il partenariato istituzionale, per la progettazione con cui partecipare al bando del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti denominato ''PINQUA - programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare''.

Con tutti gli enti competenti (Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, ARCA, Anas, Acquedotto Pugliese, ASSET, Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Soprintendenza, Autorità di Bacino) sono stati condivisi gli ambiti e le idee progettuali individuate, per poter rafforzare la proposta con i pareri e le osservazioni di loro competenza.

Contemporaneamente nei prossimi giorni sarà avviato il confronto con la Città per la costituzione del partenariato socio-economico, che con le sue proposte potrà arricchire l'idea progettuale del Comune di Altamura giungendo alla costruzione di partenariati pubblico-privati.

Si terranno anche dei webinar di approfondimento sui temi del progetto, aperti a tutta la città. L'idea progettuale interessa tre ambiti: direttrice Santa Teresa - piazza Aldo Moro, quartiere di Via Carpentino - viale Traiano, aree annesse alla S.S. 96 - quartiere di via Lago Passarello e di via Selva.

Il bando prevede che i Comuni beneficiari possano presentare fino a tre progetti da 15 milioni di Euro per ognuno.

16 Feb

Aggiornamenti casi Covid-19 - martedì 16 febbraio

Sono pervenuti oggi dagli Uffici Asl gli ultimi dati relativi ai casi di Covid-19 ad Altamura (aggiornati al 14 febbraio).
103 nuovi positivi
175 nuovi guariti
4176 positivi totali
3646 guariti totali
530 positivi all’attivo
59 le persone decedute
 
Nonostante si registri una tendenza in calo sui casi di Covid-19 all’attivo, il numero dei nuovi positivi (103) non può essere sottovalutato. I Sindaci dell’area metropolitana di Bari fra cui la Sindaca di Altamura Rosa Melodia hanno chiesto alla Asl dei puntuali aggiornamenti sulla diffusione della “variante inglese” del virus nel nostro territorio.
A seguito di questa richiesta, la Asl  ha comunicato la presenza, ad Altamura, di un caso di Covid-19 con questa variante.
 
16 Feb

Consiglio comunale del 25 febbraio: comunicazione agli organi di stampa

Nella convocazione del Consiglio comunale previsto giovedì 25 febbraio, è indicata la possibilità di  far pervenire, entro il 22 febbraio, apposita comunicazione di disponibilità alla ripresa e trasmissione, in forma gratuita, della riunione consiliare al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Saranno comunicate per tempo le credenziali di accesso alla riunione.

Quanto riportato rimane valido anche nella ipotesi che nelle more della celebrazione del Consiglio, il servizio di ripresa e trasmissione in diretta televisiva ed in streaming delle sedute del consiglio e di altri servizi televisivi di pubblica utilità e di informazione, venga affidato anche per la sola riunione del 25 febbraio ad una emittente televisiva  individuata nei modi di legge.

12 Feb

AVVISO URGENTE ALLA POPOLAZIONE  12 FEBBRAIO 2021

AVVISO URGENTE ALLA POPOLAZIONE  12 FEBBRAIO 2021

MESSAGGIO DI ALLERTA METEO (ARANCIONE per NEVE) N° 1 del 12/02/2021 Prot. AOO_026_1695,  Validità: dalle ore 00:00 del 13/02/2021 per le successive 36/48 ore

Evento previsto
Nevicate al di sopra dei 200/400 metri, in abbassamento fino a quote di pianura, su Puglia centro settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati, fino ad abbondanti sui rilievi.

MESSAGGIO DI ALLERTA GIALLA METEO PER RISCHIO IDROGEOLOGICO/VENTO N. 1 del 12/02/2021 Prot. AOO_ 026_ 1695, Validita' dalle ore 00 del 13/02/2021 per le successive 36/48 ore

Evento previsto

Precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati, da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. Venti dal pomeriggio tendenti a forti nord orientali, con rinforzi fino a burrasca e raffiche di burrasca forte.  

Si invita la popolazione a consultare, per gli eventi previsti, le norme comportamentali indicate nel link "Allerta Meteo" della Protezione Civile di questo sito. Si raccomanda massima attenzione e prudenza limitando, solo per emergenze e necessità, gli spostamenti.

Altamura, 12 febbraio 2021                                                                                     

Il Capo Servizio "ad interim" Protezione Civile

Comm. Capo Polizia Locale

Angelo TRAGNI

27 Gen

27 gennaio 2021: Giorno della Memoria

27 gennaio 2021
Giorno della Memoria
 
In ricordo delle vittime dell'olocausto, delle leggi razziali e della persecuzione nazifascista.
Perché tutto questo non accada mai più.