Scarico acque reflue

Il Regolamento Regionale n. 26/2011 rubricato "disciplina degli scarichi di acque reflue domestiche o assimilate alle domestiche" nell'art. 7 stabilisce che tutti gli scarichi devono essere preventivamente autorizzati.

 

La domanda di autorizzazione allo scarico dei reflui provenienti da insediamenti civili di consistenza inferiore a 50 (A.E.) abitanti equivalenti, da campeggi e villaggi turistici in aree non servite da pubblica fognatura per impianti legittimamente realizzati è presentata, utilizzando l'apposita modulistica scaricabile dal sito del Comune, tramite il S.U.E. per le richieste di scarico rinvenienti da insediamenti residenziali e tramite il S.U.A.P. per le richieste rinvenienti da attività produttive elencate nell'art. 3 comma 1 e 2 del Reg. Reg. 26/2011.

 

RIFERIMENTI

COMUNE DI ALTAMURA

SERVIZIO AMBIENTE

Indirizzo: Piazza della Repubblica 8