Libretto internazionale di famiglia

Il libretto di famiglia internazionale è un documento ufficiale plurilingue intestato ai coniugi, sul quale vengono annotati data e luogo del matrimonio, regime patrimoniale (comunione e separazione dei beni) ed altre annotazioni concernenti il matrimonio; inoltre luogo e data di nascita degli eventuali figli ed ulteriori annotazioni che li riguarderanno.

Viene aggiornato su richiesta degli interessati, secondo il mutare della situazione familiare. È valido in Italia e nella maggior parte degli stati europei.

Le certificazioni contenute nel libretto di famiglia internazionale hanno la stessa validità dei certificati di stato civile rilasciati dall'autorità competente, quindi  può essere presentato in sostituzione dei certificati che esso contiene.

L’esibizione del libretto internazionale di famiglia è utile ai coniugi che trasferiscono la loro residenza all’estero, in quanto evita continue richieste di certificati in Italia, per contratti di locazione, assicurazioni sociali, iscrizioni scolastiche, ecc.

COME SI FA?

La richiesta va effettuata direttamente presso il Servizio Stato Civile.

Può essere richiesto all’Ufficio di Stato Civile del Comune in cui è stato celebrato o trascritto il matrimonio.

Può essere richiesto anche tramite il Consolato Italiano del paese dove il cittadino risiede.

COSA OCCORRE?

  • Matrimonio celebrato o trascritto ad Altamura.

QUANTO COSTA?

Il servizio è gratuito e non prevede bolli

DOVE?

Servizi Demografici - Ufficio Nascite - Via Madonna della Croce 189

tel. 080/3165714 - pec: statocivile@pec.comune.altamura.ba.it

NORMATIVA

Decreto del Presidente della Repubblica n. 396, 3 novembre 2000 - Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile
.

L. 487 - 8 luglio 1977 - Ratifica ed esecuzione della convenzione che istituisce un libretto di famiglia internazionale, firmata a Parigi il 12 settembre 1974


Ultimo aggiornamento: 16/10/2017