Iscrizione nelle liste elettorali dei cittadini dell'Unione Europea

I cittadini degli Stati dell'Unione Europea possono esprimere il proprio voto nel paese estero in cui sono residenti solo per le elezioni amministrative o per il Parlamento Europeo.

Per le elezioni amministrative, la facoltà riguarda innanzitutto la possibilità di eleggere il Sindaco e il Consiglio Comunale, e si estende anche alla possibilità di presentarsi candidato come consigliere. 

Per l'elezione del Parlamento Europeo, invece, in alternativa al voto con gli strumenti eventualmente offerti dal Paese di origine (es: voto per corrispondenza o presso le sedi consolari), è possibile votare, per i rappresentanti italiani, nel Comune dove si risiede, anche se bisogna rispettare regole particolari per evitare ipotesi di doppio voto. 

In entrambi i casi, per poter esercitare tale diritto, è necessario essere iscritti in "Liste elettorali aggiunte" appositamente istituite per le diverse consultazioni.

Chi non è iscritto deve fare domanda all'Ufficio Elettorale entro il 40° giorno precedente alle elezioni.

L'iscrizione nelle liste è permanente e rimane valida fino a quando non si chieda espressamente di essere cancellati o non si perdano i requisiti per essere elettori del Comune. Chi fosse già iscritto in un tipo di lista può chiedere l'iscrizione nell'altra.

COME SI FA?

Per l'iscrizione bisogna presentarsi all'Ufficio Elettorale del Comune di Altamura muniti di documento d'identità e compilare apposita domanda.

L'Ufficio Elettorale provvederà ad inviare all'indirizzo di residenza del cittadino la Tessere Elettorale.

COSA OCCORRE?

  • Residenza nel Comune di Altamura
  • Documento d'identità/riconoscimento in corso di validità

 

DOVE?

Ufficio Elettorale Via Madonna della Croce 189

tel. 080.3165732/34

email ufficio.elettorale@pec.comune.altamura.ba.it


Ultimo aggiornamento: 11/10/2017