Cambio residenza / domicilio

CAMBIO DI INDIRIZZO ALL'INTERNO DEL COMUNE

Il cittadino residente ad Altamura che intende trasferire la propria residenza da un indirizzo ad un altro all'interno del Comune stesso, deve comunicarlo all'Ufficio competente, al fine di registrare la variazione. 

Per effettuare il cambio di indirizzo bisogna presentare richiesta su apposito modello (vedi allegati) debitamente compilato con i dati di tutte le persone che si spostano, e sottoscritto da tutti maggiorenni (i quali debbono anche allegare fotocopia dei documenti di identità).

COME FARE

E' possibile compilare e trasmettere la dichiarazione del cambio di indirizzo, completa della documentazione necessaria, scegliendo una delle seguenti modalità:

  • direttamente agli Sportelli di Via Madonna della Croce 189;
  • via fax (con fotocopia della carta d'identità) al numero 0803141755
  • via PEC -all'indirizzo anagrafe@pec.comune.altamura.ba.it riportante come oggetto "Cambio di Abitazione/Residenza".
  • via email riportando come oggetto "Cambio di Abitazione/Residenza" con domanda compilata, firmata su carta e scansionata, allegata insieme alla scansione della carta d'identità o con domanda compilata e firmata digitalmente

COSA OCCORRE

  • Avere la dimora abituale
  • Documento d'identità/riconoscimento in corso di validità
  • Se la pratica è trasmessa telematicamente è necessario allegare una fotocopia o scansione del documento
  • Dichiarazione di un componente maggiorenne su apposito modulo, sottoscritta da tutti gli altri componenti o con procura allegata
  • Recapiti (indirizzo e-mail, nr. di telefono cellulare o fisso, o fax);
  • Patenti e estremi targhe veicoli di tutti i componenti che cambiano residenza;
  • Copia ricevuta denuncia Tari presentata presso gli sportelli di Piazza Matteotti;
  • Se entra a far parte di famiglia già residente: doc di accettazione in famiglia + documento riconoscimento (o presenza allo sportello).(vedi allegati)
  • Se presenza di minori che si spostano con un solo genitore: assenso dell'altro genitore (vedi allegati) o decreto del Tribunale in cui si evince l'affido.
  • Se ingresso in convivenza: dichiarazione del Responsabile della Convivenza (*)
  • Per cittadini stranieri extra UE: Validità in corso del permesso di soggiorno o documentazione che provi il rinnovo in corso (ricevuta postale della presentazione Kit di rinnovo +fotocopia del permesso scaduto). (*)
  • Titolo del possesso dell'alloggio (proprietà, comodato, locazione o altro). Copia del contratto registrato, o dichiarazione di assenso del proprietario.

CAMBIO DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE

I cittadini che si trasferiscono ad Altamura, proveniendo da Comune diverso, devono comunicare tale variazione - tramite specifica dichiarazione - all'Ufficio Anagrafe, che provvederà poi a trasmettere la richiesta di cancellazione al Comune di precedente abitazione.
Contemporaneamente il Comune, a pratica conclusa, provvederà ad informare la Motorizzazione per l'aggiornamento dell'indirizzo sul libretto di circolazione.

Entro 45 giorni dalla presentazione della domanda l'Ufficio Anagrafe, avvalendosi della Polizia Municipale, effettuerà i controlli per accertare l'effettiva dimora abituale all'indirizzo dichiarato.

COME FARE

E' possibile compilare e trasmettere la dichiarazione del cambio di indirizzo, completa della documentazione necessaria, scegliendo una delle seguenti modalità:

  • direttamente agli Sportelli di Via Madonna della Croce 189;
  • via fax (con fotocopia della carta d'identità) al numero 0803141755
  • via PEC -all'indirizzo anagrafe@pec.comune.altamura.ba.it riportante come oggetto "Cambio di Abitazione/Residenza".
  • via email riportando come oggetto "Cambio di Abitazione/Residenza" con domanda compilata, firmata su carta e scansionata, allegata insieme alla scansione della carta d'identità o con domanda compilata e firmata digitalmente.
  • L'Ufficio Anagrafe rilascia:
    a) comunicazione dell'arrivo del procedimento con tutte le informazioni pratiche;
    b) ricevute per libretti per dimostrare la regolarità dei documenti MTCM;
    c) comunicazione web della conclusione positiva del procedimento;
    d) provvedimento scritto notificato per i procedimenti conclusi negativamente.

    N.B. Compilare il Modulo di assenso proprietario.
    E' il modulo che il proprietario, che non sia il dichiarante o quando il dichiarante stesso non presenta un contratto di affitto registrato, deve obbligatoriamente compilare per autorizzare la “residenza” nell’appartamento di sua proprietà. Attenzione: senza questa autorizzazione la pratica è irricevibile dall’Ufficio in quanto priva di un “titolo valido all’occupazione dell’immobile”

    Per i cittadini comunitari:
    Ai sensi del D.Lgs. 30/2007 i cittadini comunitari che intendono soggiornare in Italia per più di tre mesi, per poter essere considerati regolarmente soggiornanti, devono iscriversi in Anagrafe. Si rimanda per questo alle disposizioni dell’art. 9 dello stesso. Nel caso provengano da altro Comune italiano, al posto delle previsioni dell’art. 9, possono presentare l’attestato di regolare soggiorno da questo rilasciato.

    Per cittadini stranieri extra UE:
    1) Esibizione del titolo valido di soggiorno o documentazione che provi il rinnovo in corso (ricevuta postale della presentazione Kit di rinnovo);
    2) Esibizione Passaporto o Carta d'identità di altro Comune;
    3) Documentazione originale tradotta in italiano e legalizzata dal consolato italiano all'estero, (salvo esenzioni), per provare lo stato civile e i rapporti di parentela (salvo non siano documentati da titolo di soggiorno o passaporto).

    COSA OCCORRE?

  • Avere la dimora abituale

  • Documento d'identità/riconoscimento in corso di validità

  • Dichiarazione di un componente maggiorenne su apposito modulo, sottoscritta da tutti gli altri componenti o con procura allegata

  • Recapiti (indirizzo e-mail, nr. di telefono cellulare o fisso, o fax)

  • Patenti e estremi targhe veicoli di tutti i componenti che cambiano residenza

  • Codice Fiscale

  • Se entra a far parte di famiglia già residente: doc di accettazione in famiglia + documento riconoscimento (o presenza allo sportello).(vedi allegati)

  • Se ingresso in convivenza: dichiarazione del Responsabile della Convivenza
  • Se presenza di minori che si spostano con un solo genitore: assenso dell'altro genitore (vedi allegati) o decreto del Tribunale in cui si evince l'affido.

  • Se il cittadino è stato cancellato per irreperibilità: dichiarazione che dalla data di cancellazione non ha chiesto né ottenuto la residenza in nessun altro comune italiano

  • Passaporto o documento equipollente oppure Carta d'identità rilasciata da altro Comune italiano (di tutti gli interessati al trasferimento)
  • Titolo del possesso dell'alloggio (proprietà, comodato, locazione o altro). Copia del contratto registrato, o dichiarazione di assenso del proprietario.

  • Per cittadini stranieri extra UE: Validità in corso del permesso di soggiorno o documentazione che provi il rinnovo in corso (ricevuta postale della presentazione Kit di rinnovo +fotocopia del permesso scaduto).
  • Per i cittadini UE: Certificato di regolare soggiorno/soggiorno permanente o dimostrazione dei requisiti Dlgs 30/2007

CONTATTI

Ufficio Anagrafe - Via Madonna della Croce 189

tel. 080/3165720.25.26.27.28 - fax 0803141755

pec. anagrafe@pec.comune.altamura.ba.it - protocollo.generale@pec.comune.altamura.ba.it

 

ORARI DI APERTURA UFFICI

LUNEDI               MARTEDI               MERCOLEDI               GIOVEDI               VENERDI

8.15-11.00           8.15-11.00              ----------                      8.15-11.00             8.15-11.00

---------                 ----------                    ----------                     16.00-18.00           ------

 


Ultimo aggiornamento: 07/02/2018